Certificati anagrafici

  • Servizio attivo

I certificati anagrafici sono resi disponibili dall'ANPR-Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.


Descrizione

Possono essere certificati diversi stati personali registrati nei registri dell'Anagrafe:

  • Residenza - serve a dimostrare la propria residenza anagrafica.
  • Residenza storico - serve a dimostrare la propria residenza anagrafica con tutte le mutazioni avvenute da quando ci si è iscritti nel Comune di Letojanni.
  • Stato di famiglia - serve a dimostrare la composizione della famiglia anagrafica (insieme di persone che coabitano all'interno di uno stesso appartamento).
  • Stato di famiglia storico - serve a dimostrare la composizione della famiglia anagrafica ad una determinata data.
  • Stato libero - serve a dimostrare l'assenza del vincolo del matrimonio.
  • Stato civile - serve a dimostrare lo stato civile registrato presso l'anagrafe.
  • Convivenza di fatto - serve a dimostrare l'esistenza di una convivenza di fatto.
  • Cittadinanza - serve a dimostrare il possesso della cittadinanza italiana.
  • Esistenza in vita - serve a dimostrare l'iscrizione nell'Anagrafe.

Tali stati posso essere certificati/autocertificati in un unico certificato cumulativo.

A chi è rivolto

Le certificazioni posso essere rilasciate a chiunque ne faccia richiesta previa identificazione del richiedente.

Con l'entrata di tutti i Comuni d'Italia nel sistema ANPR il cittadino può richiedere un certificato anagrafico in qualsiasi Comune si trovi senza doversi recare in quello di Residenza e, analogamente, richiedere al proprio Comune di residenza certificazioni riguardanti cittadini residenti in altri Comuni.

Non è necessaria la presenza dell'intestatario del certificato; il certificato può essere richiesto da chiunque, purché a conoscenza certa degli elementi per l'identificazione dell'intestatario (cognome, nome e data di nascita) e dell'uso del certificato stesso per la determinazione dell'applicazione dell'imposta di bollo.

Attenzione: il richiedente deve portare un suo documento di riconoscimento e la marca da bollo qualora l'uso non ne preveda l'esenzione.

 

Come fare

Essendo i certificati anagrafici soggetti all'imposta di bollo e ai diritti di segreteria, sono rilasciabili solo in formato cartaceo allo sportello dell'Ufficio Servizi Demografici.

Cosa serve

Per ottenere i certificati anagrafici bisogna presentarsi allo sportello nell'orario di apertura al pubblico con:

  • Documento di riconoscimento.

Cosa si ottiene

Il certificato anagrafico richiesto che ha validità di 6 mesi dalla data di rilascio.

Nei rapporti con le amministrazioni pubbliche, i gestori dei servizi pubblici ed i privati, il cittadino può sostituire tutti i certificati di cui ha bisogno con l'autocertificazione (dichiarazione sostitutiva di certificazione). L'autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati (art.46, D.P.R. 445) non si paga nulla (nessuna imposta di bollo né diritto di segreteria) e non é necessaria l'autenticazione della firma.

Tempi e scadenze

I certificati anagrafici (tranne quelli storici) vengono rilasciati a vista.

I certificati anagrafici storici con ricerca in archivio vengono rilasciati entro  25 giorni dal ricevimento della richiesta.

Quanto costa

Gratuito

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri